KPT-Logo

CPT – premi attraenti per gli iscritti di syndicom

L'appartenenza a syndicom offre solo vantaggi anche nel caso dell'assicurazione malattia: grazie alla pluriennale e comprovata partnership con la Cassa malati CPT, gli iscritti a syndicom e i loro familiari beneficiano di una riduzione del premio di oltre il 20% sulle assicurazioni complementari.

Risparmiare grazie all'assicurazione collettiva

La CPT è organizzata sotto forma di cooperativa e destina completamente i surplus delle attività assicurative ai propri soci. Così essi possono trarre vantaggio da premi particolarmente bassi. Nell'ambito dell'assicurazione di base, oltre che delle assicurazioni complementari, la CPT è tra le casse con le offerte più vantaggiose. Innovativa senza l'ausilio di documenti cartacei: basta aderire all'assicurazione collettiva online per ottenere un risparmio sui premi per tutta la famiglia. Anche in questo caso l'adesione a syndicom comporta solo dei vantaggi!

Come membri del sindacato syndicom avete diritto ad uno sconto sulle assicurazioni complementari di oltre il 20 %:

  • 10 % di sconto collettivo sull’assicurazione delle spese d’ospedalizzazione
  • 10 % di sconto collettivo sull’assicurazione delle cure medico-sanitarie Plus e Comfort e sull’assicurazione Natura
  • 5 % di sconto online su tutte le assicurazioni complementari per gli assicurati online
  • 6,7 % di sconto fedeltà sulle assicurazioni delle spese d’ospedalizzazione e delle cure medico-sanitarie Plus e Comfort stipulando una polizza della durata di 3 anni

Scegliete anche uno dei modelli di assicurazione di base e risparmiate ancora di più:

  • 15 % di sconto sui premi con l’apprezzato modello del medico di famiglia CPTwin.doc
  • 17 % di sconto sui premi con il modello della rete della salute CPTwin.plus

La CPT vi offre una cassa malati online semplice con una consulenza personale. Interessati? Calcolate il potenziale risparmio o chiamate al numero 058 310 98 32.

Lo sconto collettivo per l’assicurazione delle spese ospedaliere dal 1° gennaio 2017 scende dal 15% al 10%

La FINMA ha deciso che gli sconti per i contratti collettivi nell’assicurazione sanitaria com-plementare sono da subito soggetti all’obbligo di presentazione se superano il 10%. Fin’ora le assicurazioni malattia potevano concedere ai propri assicurati gli sconti secondo la propria discrezionalità . In base all’esperienza si può presupporre che i criteri per l’autorizzazione vengano soddisfatti soltanto in pochi casi eccezionali e che la FINMA generalmente non au-torizzi uno sconto del genere.  

Come conseguenza purtroppo ci vediamo costretti a ridurre lo sconto collettivo per l’assicurazione contro le spese ospedaliere dal 1° gennaio 2017 dal vecchio 15% al nuovo 10%. Le agevolazioni sulle altre assicurazioni complementari con sconto rimangono invariate al 10%.

La CPT e syndicom si rammaricano di questo adeguamento.(14.11.2016)

Spot tv «Le voglio tutte e due»

RSS