Divisione Posta

Con oltre 20 000 iscritti, la divisione Posta è la più grande di syndicom. Presso questa divisione, i due contratti collettivi di lavoro Posta e CCL per nuovi assunti e personale ausiliario regolamentano le condizioni d'impiego di oltre 62 000 colleghi presso la Posta Svizzera.

Comitati specifici alle diverse professioni presso tutti i settori postali

Il CCL Posta è uno dei contratti collettivi di lavoro per una singola società più grandi di tutta la Svizzera. Oltre a un comitato di divisione composto da 15 colleghi provenienti da tutti i comparti della Posta, sono presenti per tutti i settori, come PostMail, PostLogistics, Rete postale/Vendita, PostFinance e SwissPostInternational, dei comitati settoriali specifici che si occupano dei problemi professionali attuali.

Casse pensioni sostenibili e parità salariale

La divisione Posta s'impegna per una politica in materia di CCL sostenibile e di successo. Oltre a tale politica di successo, gli organi della divisione si occupano anche di soluzioni sostenibili presso la cassa pensione Posta e affinché vita familiare e professionale siano conciliabili. La Posta, su pressione di syndicom, ha eseguito lo studio sulla parità salariale delle imprese (Logib). È una delle società svizzere più grandi ad aver aderito al dialogo in materia di parità salariale.

La voce forte del personale

Un elemento centrale della politica sindacale presso la divisione Posta è costituito dal costante rinnovamento e dalla formazione della rete di fiduciari in tutti i settori. Solo così si può garantire che, tramite syndicom, venga tutelata la voce forte del personale presso la Posta.

Il segretariato regionale competente fornirà ulteriori informazioni.

RSS